Acquista il codice seriale di The End is Nigh

The End is Nigh è un gioco di avventura di Edmund McMillen e Tyler Glaiel.

La storia del gioco

Il giocatore veste i panni di Ash, un nerd amante dei videogiochi che troppo preso dal giocare non si rende conto della fine del mondo. Sarà un errore nella sua console di giochi a riportarlo all’amara realtà. La storia si basa quindi su uno scenario post apocalittico intriso di humour nero ma con una motivazione più profonda di quanto si pensi. Ash uscirà quindi di casa e scoprirà di essere completamento solo, decidendo di costruirsi un amico collezionando i resti delle persone che trova. Tutto il gioco è concepito seguendo un meccanismo a piattaforme e infatti il blob scivola lungo le pareti e salta gli ostacoli che gli si parano dinanzi. La storia è divisa in 12 capitoli con un sottomondo di 600 livelli da svolgere in maniera automatica o da scoprire nel corso del gioco. Ash dovrà recuperare le cartucce che gli permetteranno di giocare ai diversi livelli del gioco, dall’altro dovrà collezionare i pezzi che incontrerà per raggiungere il suo obiettivo.

In tutto questo il giocatore dovrà tenere sotto controllo il livello di stress di Ash, tendente ai massimi livelli, specialmente quando entra in contatto con le creature mutanti che cercheranno di ucciderlo. Lo stress può essere abbassato facendolo semplicemente giocare e collezionando tutti i piccoli tumori che incontrerà nel corso dei livelli e che gli permetteranno di formare il suo nuovo migliore amico.

I punti di forza del gioco

La rigiocabilità di The End is Nigh è quasi infinità, merito di tutti i livelli extra che il giocatore continuerà a scoprire.
La grafica è dark con uno stile volutamente vintage, riesce a immedesimare il giocatore con il suo alter ego Ash e la sua ricerca di normalità dopo la catastrofe umana. Il tutto è ben modulato dalla colonna sonora classica e rock che accompagna i vari momenti con coerenza e buon gusto.