Acquista il codice seriale di Divinity Original Sin 2

Divinity: Original Sin II è un gioco di ruolo di tipo fantasy ed è stato sviluppato e distribuito da Larian Studios.

Origini del gioco

Questo videogame è il seguito di Divinity: Original Sin e la storia racconta di una strega che si fa catturare di proposito sull’Isola di Fort Joy per svolgere una missione segreta. All’inizio dovremo creare il nostro personaggio e potremo scegliere tra 6 diversi protagonisti, ognuno con un carattere ed abilità differenti. Una volta selezionato quello che preferiamo, gli altri avranno comunque un ruolo di supporto nel corso del gioco.

Le caratteristiche principali

Il gameplay di Divinity: Original Sin II è abbastanza complesso all’inizio ma è possibile interagire con altri personaggi, prendere oggetti, migliorare i propri equipaggiamenti ed incrementare le proprie abilità per portare a termine le varie missioni. In questo senso, è bene dire che il gioco si distingue per la grande quantità di dialoghi presenti che ovviano ai lunghi e fastidiosi testi da leggere.

Modalità di combattimento

Avanzando nella storia però si avrà anche la possibilità di passare dalle parole ai fatti, ovvero di combattere. Il sistema di combattimento messo a disposizione si basa su un rigido sistema a turnazione che parte da un punteggio di iniziativa attribuito ad ogni protagonista. Negli scontri si possono utilizzare varie capacità, si usano i propri oggetti, si evocano incantesimi e ci si muove liberamente, sempre però tenendo conto dell’avversario e dell’ambiente circostante.

Un videogioco dalle mille possibilità

Insomma è necessario un bello sforzo di creatività ed abilità tattica per arginare attacchi di natura fisica e magica. Infatti in Divinity: Original Sin II nessuno dei combattimenti è mai identico ad un altro in quanto ci sono molte possibili varianti. Questo aspetto rende quindi il videogioco rigiocabile diverse volte poiché si potrà agire con personaggi differenti che determineranno scenari e situazioni sempre nuove.

La divertente modalità Dungeon Master

Molto interessante è anche la possibilità di provare la modalità Dungeon Master, cioè creare situazioni da gestire mentre i nostri personaggi ci si muovono dentro. Questa opzione è consigliabile solo quando si padroneggia il gioco alla perfezione poiché c’è il rischio di creare momenti di caos difficili da controllare.