Acquista il codice seriale di Celeste Xbox One

Celeste è un platform indie di azione e avventura realizzato, sviluppato e pubblicato da MattMakesGames, società che ha creato anche il famoso multiplayer TowerFall.

Scopo del gioco è aiutare Madeline, la protagonista, ad affrontare il viaggio verso la cima del Monte Celeste. Il percorso, interamente disegnato a mano, è costellato di pericoli e tranelli che costituiscono il grande segreto della montagna.

Il gioco nel dettaglio

Celeste offre un soundtrack meraviglioso, 700 schermate che regalano molte ore di divertimento tra platform da superare e segreti misteriosi da risolvere. I comandi sono semplici e intuitivi: basta saltare, scattare e salire lungo il pendio. Il gioco ricorda molto le ambientazioni dei giochi classici grazie alla narrazione a tratti vintage.

La particolarità di Celeste sta tutta nella sua creazione. È un gioco fatto in casa da sei persone che hanno saputo mettere a frutto il proprio talento nella creazione di un platform assolutamente originale.

Madeline è una ragazza moderna, piena di complessi, dubbi e paure. Decide di affrontare i propri demoni, cercando di scalare la vetta della Montagna. Un viaggio però che acquista un sapore intimo, quasi introspettivo. Ogni passo in più infatti è un piccola discesa nei meandri della propria anima.

Il gioco offre animazioni fluide, una pixelart ben strutturata. La sua forza risiede paradossalmente nelle numerose morti alle quali si va incontro. Ad ogni ostacolo non superato infatti c’è qualcosa da imparare, non risulta mai stancante ma anzi si è consapevoli di aver imparato qualcosa in più.

I capitoli

I dieci capitoli del gioco, composti a loro volta da dieci stages, non risultano mai noiosi. Accanto alla meccanica basilare si innestano nuove idee da prendere in considerazione e sviluppare.

L’elemento narrativo è raffinato e delicato nello stesso momento. I nemici sono rappresentati da ostacoli naturali oppure dalla personificazione maligna della psiche dei personaggi presenti.

Da non perdere assolutamente l’ultimo capitolo, il vero e proprio fiore all’occhiello del gioco per ambientazione, narrazione e qualità di gioco.