Acquista il codice seriale di The Guild 3

The Guild 3 è un simulatore storico che prende spunto dalla vita nel medioevo, uscito il 26 settembre 2017, sviluppato da GolemLabs ed edito da THQ Nordic.

Alla scoperta del Medio Evo per creare una nuova dinastia

The Guild 3 è una vera e propria simulazione reale riguardo il commercio e tutti gli aspetti essenziali della vita in generale con ambientazione specifica nel tardo medioevo. Potrai creare dal nulla una vera e propria dinastia che durerà secoli e secoli, divertirti a vestire i panni di un personaggio qualunque o di una dinastia specifica. Potrai inoltre acquistare attività, proprietà, vendere e comprare, produrre e scambiare oggetti, merci, oppure partecipare alla vita politica e diventare un altissimo esponente della società. Questo gioco offre tutti gli aspetti della vita medievale: potrai corteggiare, amare, odiare, combattere, vendicarti e affrontare momenti belli e brutti.

Immergiti nel Medio Evo tra le sue mappe e città storiche ricostruite alla perfezione

The Guild 3 è più di un semplice simulatore, perché riesce ad arricchire il gioco stesso attraverso tutti gli aspetti della vita: intrighi, economia, vita sociale, artigianato e commercio. Un gameplay completo che stuzzicherà la fantasia degli amanti dei simulatori storici con la sua interfaccia grafica 3D curata nei minimi particolari. The Guild 3 offre un mondo in piena fermentazione e vita che pulsa di emozioni e persone o antichità storiche del Medio Evo. Tra le novità è possibile giocare in modalità multiplayer fino a 16 giocatori contemporaneamente. Fitte trame, organizzazioni segrete come Massoni e la Gilda degli Alchimisti sono tra le novità di questa versione.

Se ami i simulatori storici non ti resta che entrare a far parte di una di queste associazioni segrete per compattare le tue alleanze, dare e ricevere supporto dagli associati, scalare il potere e cercare di migliorare la tua città e l’intera mappatura. Sono 12 mappe di città e dintorni bucolici e sono basate su località storiche realmente esistite, ricostruite alla perfezione, richiamando alle caratteristiche medievali delle città dell’Europa centrale e settentrionale.