Acquista il codice seriale di Rock of Ages 2 Bigger & Boulder

Rock of Ages 2: Bigger & Boulder è un gioco d’azione edito da ATLUS USA.

Il ritorno delle pietre rotolanti

Il più grande gioco di difesa ritorna e lo fa alla grande. Rock of Ages 2: Bigger & Boulder promette qualcosa di più grande e builder, in effetti tutto sembra migliorato nel secondo capitolo del titolo. I protagonisti sono due fazioni che hanno lo scopo la distruzione dell’altro e per farlo lasciano rotolare dei grossi massi lungo la fortezza rivale. Ognuno deve difendersi come può e per farlo inserisce una serie di ostacoli lungo il percorso per rallentare il progredire dei massi. Il vincitore è chi sfonda per primo il portone, schiacciando tutti gli occupanti.

C’è spazio per molta strategia dato che i massi sono potenti ma sgretolabili, quindi gli ostacoli hanno la duplice funziona di difendere ma anche di annientare un colpo. I giocatori rotolano nel corso delle epoche e lo fanno con un umorismo incredibile, con una serie di vignette con personaggi famosi. C’è un lato artistico nella grafica di gioco, ogni epoca segue sfondi e ambientazioni artistiche di riferimento. Le pietre rotoleranno quindi nell’Antico Egitto tra piramidi e Faraoni, nell’epoca ombrosa e romantica del Gotico, nei colori brillanti del Rinascimento o nella follia del Surrealismo.

Le opere d’arte prenderanno vita nel corso delle battaglie. Il gioco può essere giocato in modalità singola o multiplayer con schermo condiviso fino a 4 (2V2) giocatori alla volta. Ognuno potrà personalizzare la propria fazione con colori e banner, inoltre i percorsi potranno intersecarsi per uno scontro all’ultimo sangue. Nella modalità singola si può scegliere di giocare la campagna, la guerra, la corsa a ostacoli o la gara a tempo.

L’importanza della strategia

La fisica di Rock of Ages 2: Bigger & Boulder è stata migliorata, adesso l’ambiente può essere distrutto meglio. Ciò aumenta il realismo di gioco e sembrerà di essere veramente in una battaglia con pietre che faranno qualsiasi oggetto in mille pezzi.
La parola d’ordine per questo nuovo Rock of Ages è: stupire. Ci sono molti massi dalle dimensioni strabilianti e con caratteristiche speciali. Ovviamente c’è anche spazio per la difesa grazie ai nuovi sistemi introdotti dagli sviluppatori.