Acquista il codice seriale di Kona

Kona, creato e pubblicato dal team indipendente canadese Parabole, è un affascinante racconto interattivo genere thriller-survival-surreale, ambientato nel gelido inverno canadese.

Improvvisati detective e lotta per sopravvivere

Anni ’70. Il detective Carl Faubert viene ingaggiato dal ricco industriale del rame W. Hamilton, per scoprire l’autore di una serie di atti vandalici avvenuti nella sua tenuta di caccia, sulle rive del lago Atamipek. La faccenda però, riveste ben presto connotati più tragici. Una serie di omicidi, una terribile tempesta che isola Faubert dal mondo e un’inspiegabile sequenza di avvenimenti surreali costringeranno l’investigatore a lottare per salvare la pelle e risolvere gli enigmi che lo circondano.

Respira l’inebriante atmosfera del gelido Canada degli anni ’70

Una voce narrante, suadente e a tratti perfino piacevolmente ironica, guida il gamer mentre lo spietato inverno canadese rischia a più riprese di ucciderlo. L’ambientazione di Kona, un Québec desolato, è tratteggiata in modo sopraffino, dando davvero l’impressione che un vento ghiacciato ti tagli la pelle. Siamo negli anni ’70, la tecnologia che ci circonda non è neppure stata concepita e così, quando arriva la tempesta, Faubert dovrà lottare contro una natura selvaggia e ostile senza uno smartphone col quale chiamare i soccorsi. Un incidente di macchina apre le danze al suo incarico, seguirà a breve il primo omicidio… Faubert dovrà occuparsi di questo ma, nel frattempo, dovrà fare del suo meglio per non congelare e non finire sbranato dai lupi.

Mistero e deduzioni

La parte più notevole di Kona è senza dubbio quella legata al genere thriller. Capire chi e perché sta all’origine dei fatti inquietanti che si succedono intorno a Faubert, che tra l’altro deve scervellarsi per comprendere, anche, come mai le case che trova appaiano tutte disabitate, è senza dubbio stimolante. Il gamer deve impegnare le proprie capacità deduttive e di osservazione, senza dimenticare di controllare i tre indicatori di sopravvivenza che controllano i livelli di stress, salute e la temperatura corporea. Questi infatti, se sballati, ne compromettono le abilità. Messe a dura prova non solo dagli omicidi, dalla scomparsa dei paesani e dal freddo, ma anche da alcuni fatti sovrannaturali che forse hanno a che vedere con i primi…