Acquista il codice seriale di Batman Arkham Knight

Batman: Arkham Knight è un gioco di avventura pubblicato dalla Warner Bros e dalla Interactive Enternainment.

La storia del gioco

Terzo e ultimo capitolo della saga di Arkham, in Batman: Arkham Knight vediamo la città risollevarsi in seguito alla chiusura di Arkham City. Dopo la morte di Joker sembra quasi che Gotham respiri una strana tranquillità in cui nessun criminale pare voglia vendicare la morte del proprio capo. Sia Batman che il commissario James Gordon sanno che è solo un’apparente tranquillità prima che si scateni nuovamente il caos. Sembra infatti che ci sia un piano segreto e un nuovo nemico pronto nuovamente a fare furore tra le strade della città: lo Spaventapasseri.

La nuova arma di questo folle è un gas che produce allucinazione e induce all’omicidio chiunque lo respiri. Viene lanciato come prova all’interno di un locale, il bilancio è spaventoso: tutti morti nel giro di pochi minuti. Gotham City viene quindi sgomberata istantaneamente lasciando la città quasi deserta. Solo poliziotti e criminali sono rimasti, pronti a battersi nonostante i primi siano in netto dislivello rispetto ai secondi. Batman decide quindi di intervenire per riportare la tranquillità. Purtroppo si ritroverà faccia a faccia con un vecchio nemico creduto debellato: Joker. Il quale, grazie ad una sacca trasfusionale infetta, riuscirà a instillare il suo morbo ad altre 5 persone tra cui lo stesso Batman che si trasformerà proprio nel suo acerrimo nemico se non fosse per un’estenuante lotta contro il morbo.

Le modalità del gioco

Il gioco presenta una mappa molto più grande del capitolo precedente, circa 4 volte più ampia, e ancora una volta c’è solo la modalità singola. La modalità multiplayer era stata presa in considerazione ma non ha avuto forte consenso per dare più spazio alla versione singola. Finalmente sarà possibile guidare la Bat-mobile che risulterà fondamentale in diverse missioni. L’ambiente è interattivo, il giocatore potrà entrare in collisione con gli oggetti o vedere alcuni elementi comparire da un momento all’altro come i tag sui muri. Oltre alle missioni secondarie, ci sono diversi enigmi da risolvere da parte dell’Enigmista.